19^ STAGIONE         2004/05

I RISULTATI DEI SONDAGGI

Associazione Cineforum Domodossola

CITTA' DI DOMODOSSOLA - ASSESSORATO ALLA CULTURA
COMUNITA' MONTANA VALLE OSSOLA
Cinema Corso
PREZZI PREVENDITA ABBONAMENTI

INGRESSO IN ABBONAMENTO: 38,00 €
INGRESSO STUDENTI SINO AD ANNI 18: 22,00 €
TESSERA PER TRE FILMS: 15,00 €

-CINEMA CORSO (in orario   spettacoli)
-CASALINGHI CANUTO, VIA BRIONA

ORARIO INIZIO SPETTACOLI: ORE 20.45

IL PROGRAMMA

M
DATA TITOLO REGISTA INTERPRETI DURATA NAZION. ANNO
1 18-nov Big fish T. Burton A. Finney - J. Lange 110 USA 2003
2 25-nov Calendar girls N. Cole H. Mirren - J. Walters 110 GB 2003
3 02-dic Agata e la tempesta S. Soldini L. Maglietta - E. Solfrizzi 118 ITALIA 2004
4 09-dic Ti do i miei occhi I. Bollain L. Marull - L. Tosar 109 SPAGNA 2003
5 16-dic School of rock R. Linklater J. Black - J. Cusak 108 USA 2003
6 13-gen Lost in translation S. Coppola B. Murray - S. Johansson 102 USA 2003
7 20-gen The company R. Altman N. Campbell - M. Mac Dowell 112 USA 2003
8 27-gen Dopo mezzanotte D. Ferrario G. Pasotti - F. Inaudi 90 ITALIA 2004
9 03-feb Il costo della vita P. Le Guay F. Luchini - V. Lindon 100 FRANCIA 2003
10 10-feb La ragazza con l'orecchino di perla P. Webber C. Firth - S. Johansson 95 GB 2003
11 17-feb I diari della motocicletta W. Salles G. Garcia - R. de la Serna 126 USA 2004
12 24-feb La casa di sabbia e nebbia V. Perelman J. Connelly - B. Kingsley 126 USA 2003
13 03-mar Piccoli ladri M. Meshkini G. Ghoti - Zahed 93 IRAN 2004
14 10-mar Primavera, estate, autunno, inverno…e ancora primavera K. Ki Duk O. Yeongsu - K. Ki Duk 103 COREA 2003
15 17-mar Il mare dentro A. Amenabar J: Bardem - B. Rueda 125 SPAGNA 2004
16 31-mar Le invasioni barbariche D. Arcand R. Girard - S. Rousseau 99 CANADA 2003
17 07-apr Il segreto di Vera Drake M. Leigh I. Staunton - P. Davis 125 GB 2004
18 14-apr Le chiavi di casa G. Amelio K. Rossi Stuart - C. Rampling 105 ITALIA 2004
19 21-apr Mi piace lavorare F. Comencini N. Braschi - C. Dugay 89 ITALIA 2004
20 28-apr Il vestito da sposa F. Infascelli M. Sansa - A. Di Stefano 105 ITALIA 2004
Le tessere sono nominative e non cedibili.
L'eta' minima per assistere alle proiezioni è di anni 14.
Prima degli spettacoli sarà fornita una scheda informativa.
L' associazione si riserva di apportare modifiche al programma per giustificati motivi.

HOME

PRESENTAZIONE DELLA STAGIONE

M


Superata la … maggiore età, il Cineforum di Domodossola si avvia, confortato dalla presenza costante ed attenta dei nostri fedeli soci, al bel traguardo del ventesimo compleanno, che festeggeremo l’anno venturo, varando questa 19^ stagione che vedrà la luce, come sapete, Giovedì 18 novembre, che presentiamo con il consueto opuscolo, diventato una tradizione gradita ed attesa dai nostri soci.
Due parole sulla stagione scorsa, che ha visto, a fronte di un leggerissimo calo del 2% dei tesserati per l’intero ciclo, un buon aumento delle tessere studenti del 15% e l’incremento del 45% per le tessere a tre film.
Non sono solo i numeri degli abbonati che ci confortano sul nostro lavoro, ma soprattutto gli esiti dei sondaggi che hanno premiato le nostre scelte: il 78% ha infatti giudicato positivamente i film proposti (voti 2 e 3), con ben 11 film della scorsa stagione che hanno superato l’80% di giudizi favorevoli (fra questi la palma va, forse inaspettatamente, a “Prendimi l’anima” di Roberto Faenza, che ha ottenuto il 59% di voti 3 e il 36% di voti 2), mentre i giudizi negativi (voto 0) sono stati solo il 5% (con la “maglia nera” a “L’imbalsamatore” di Matteo Garrone).
Troverete comunque, come sempre, il quadro completo dei risultati e dei votanti alla fine di queste note.
Qualche cenno al cartellone di quest’anno (solo per stuzzicare l’interesse a leggere poi le schede complete che seguono, frutto del contributo di tutti i membri del nostro Direttivo: la parte del leone è quest’anno del cinema americano con ben 6 titoli, seguito dal cinema di casa con 5 film, poi 3 inglesi, 2 spagnoli e una presenza per Francia, Canada, Corea ed Iran.
Formidabile, diciamolo subito, quest’anno la presenza di film da Venezia 2004: sono ben 4, a cominciare dal Leone d’oro “Il segreto di Vera Drake” di Mike Leigh (che avevamo in cartellone anche l’anno scorso con “Tutto o niente”), seguito dal quasi leone d’oro “Le chiavi di casa” di Gianni Amelio, un bellissimo e impegnativo film sul dolore e sul rapporto tra padre e figlio, poi il “Mare dentro” di Amenabar, con Xavier Bardem coppa Volpi per il miglior attore, e infine “Piccoli ladri”, struggente documento sulla vita a Kabul attraverso la storia di due fratellini che diventano ladri per stare con la madre.
La presenza italiana è garantita, oltre che da Amelio, da Soldini, che torna ai toni surreali e fiabeschi di “Pane e tulipani” con “Agata e la tempesta”, Comencini che, con “Mi piace lavorare”, affronta un argomento spinoso quanto attuale come il mobbing, Ferrario premiato a Berlino con “Dopo mezzanotte” e Infascelli con il duro “Il vestito da sposa”, presentato a Locarno.
Tra le pellicole statunitensi va citato innanzitutto il film che inaugura la stagione, “Big fish” di Tim Burton (l’autore di “Edward mani di forbice”, “Mars attacks” e di due “Batman”), un viaggio spumeggiante tra speranza e sogno, e poi “Lost in translation” di Sofia Coppola ( della quale presentammo “Il giardino delle vergini suicide”), il road movie applaudito a Cannes “I diari della motocicletta” di Walter Salles (l’autore di “Central do Brasil”), l’accattivante “School of rock” di Richard Linklater.
Del cinema inglese e spagnolo ricordiamo, oltre ai due veneziani, l’affascinante “La ragazza con l’orecchino di perla” di Peter Webber, il drammatico “Ti do i miei occhi” della spagnola Iciar Bollain, e il divertente “Calendar girls” di Nigel Cole.
Un cenno infine all’unico, lunghissimo, titolo del cinema orientale, “Primavera, estate, autunno, inverno … e ancora primavera” di Ki-duk Kim, il ciclo della vita attraverso gli occhi di un monaco coreano.
Per saperne di più vi rimando naturalmente alle schede che seguono, con l’augurio che questa nuova stagione che andiamo ad avviare possa trovare il consenso dei fedelissimi che ci hanno sempre seguito e dei nuovi amici che vorranno unirsi a noi nel piacere di godere 20 serate “diverse”, all’insegna del buon cinema.
 

Buona visione a tutti!

                                                                                            Il Presidente dell’Ass. Cineforum     
(Mauro Magrì)