Associazione Cineforum Domodossola

 
 

20^ STAGIONE  -  2005/06

 
  Data Titolo Regista Interpreti Durata Naz. Anno  
  1 17-Nov Un bacio appassionato K. Loach A.Yaqub - E. Birthistle 104 GB 2004  
  2 24-Nov Ma quando arrivano le ragazze? P. Avati C. Santamaria - V. Puccini 146 Italia 2005  
  3 01-Dic Hero Z.Yimou J. Li - T. Leung 98 HK 2004  
  4 15-Dic Millions D.Boyle A.N. Ethel - L. Owen 98 GB 2004  
    21-Dic

Film sorpresa

           
  5 12-Gen La vita che vorrei G.Piccioni L. Lo Cascio - S. Ceccarelli 125 Italia 2004  
  6 19-Gen La terra dell'abbondanza W. Wenders M. Williams - J. Diehl 114 USA 2004  
  7 26-Gen Confidenze troppo intime P. Lecompte S. Bonnaire - F. Luchini 104 Francia 2004  
 

Sostituito

Good night, and good luck G.Clooney G. Clooney - D. Strathairn 90 USA 2005  
  8 02-Feb La seconda notte di nozze P. Avati A. Albanese,Neri Marcore' 103 Italia 2005  
  9 09-Feb Crimen perfecto A. de la Igleisa G. Toledo - M. Cervera 104 Spagna 2004  
  10 16-Feb The village M. Shymalan A. Brody - S. Weaver 107 USA 2004  
  11 23-Feb Lavorare con lentezza G. Chiesa C. Pandolfi - V. Mastrandrea 111 Italia 2004  
  12 02-Mar The woodsman N. Kasstell K. Bacon - K. Sedgwick 87 USA 2004  
  13 09-Mar Provincia meccanica S. Mordini S. Accorsi - V. Cervi 107 Italia 2005  
  14 16-Mar Maria full of grace J. Marston C. Candino - J. Vega 101 Colombia 2004  
  15 23-Mar Hotel Rwanda T. George N. Nolte - D. Cheadle 121 Canada 2005  
  16 30-Mar Private S.Costanzo M. Bakri - L. Miller 125 USA 2004  
  17 06-Apr Il resto di niente A. De Lillo M. de Medeiros - E. Moscato 103 Italia 2004  
  18 20-Apr Se mi lasci ti cancello M. Gondry J. Carrey - K. Winslet 108 USA 2004  
  19 27-Apr The assassination N. Mueller S. Penn - N. Watts 95 USA 2004  
  20 04-Mag La bestia nel cuore C. Comencini G. Mezzogiorno - L. Lo Cascio 120 Italia 2005  

I risultati dei sondaggi della stagione 2005/06

ORARIO INIZIO SPETTACOLI: ORE 20.45

CITTA' DI DOMODOSSOLA - ASSESSORATO ALLA CULTURA
COMUNITA' MONTANA VALLE OSSOLA
Cinema Corso
PREZZI PREVENDITA ABBONAMENTI
INGRESSO IN ABBONAMENTO: 40,00 €
INGRESSO STUDENTI SINO AD ANNI 18: 22,00 €
TESSERA PER TRE FILMS: 15,00 €
-CINEMA CORSO (in orario   spettacoli)
-CASALINGHI CANUTO, VIA BRIONA

PRESENTAZIONE DELLA STAGIONE

Vent’anni di attività. Il Cineforum di Domodossola festeggia quest’anno il bel traguardo del ventennale, e non nascondiamo che siamo orgogliosi di essere riusciti ad essere presenti per vent’anni, di essere cresciuti nell’apprezzamento e nel numero dei nostri soci, di aver guadagnato un posto di rilievo nel panorama culturale cittadino e ossolano.
Tutto ciò è sicuramente anche merito dei tantissimi soci che in tutti questi anni ci hanno fedelmente seguito, condividendo le nostre scelte, apprezzando i nostri sforzi, spronandoci a continuare: non saremmo certamente qui senza di loro.
Ed eccoci quindi pronti a varare questa ventesima stagione, che prenderà il via Giovedì 17 novembre e che si concluderà, dopo venti film più un film omaggio-sorpresa, il 4 maggio. Prima dei consueti cenni sul cartellone di quest’anno, due parole sulla stagione scorsa, che ha visto ancora un incremento dei tesserati per l’intero ciclo (7%) e quello delle tessere per tre film (4%), con un lieve calo delle tessere studenti. Gli esiti dei sondaggi continuano peraltro a confortarci sull’apprezzamento delle nostre proposte: il 79% ha infatti giudicato positivamente i film proposti (voti 2 e 3), con ben 11 film della scorsa stagione che hanno superato l’80% di giudizi favorevoli (fra questi la palma va, quasi ex-aequo, a “Mare dentro”, che ha ottenuto il 67% di voti 3 e il 30% di voti 2 e “I diari della motocicletta” col 66% di voti tre e il 32% di voti due), mentre i giudizi negativi (voto 0) sono stati solo il 5% (con la “maglia nera” a “The company”).
Il cartellone di quest’anno che, non possiamo negarlo, ha subito qualche ridimensionamento rispetto alle nostre scelte iniziali per i condizionamenti dettati dalla distribuzione, vede in pole position gli USA con 7 titoli, seguito a ruota dall’Italia con 6, poi la Gran Bretagna con 2 e una presenza ciascuna per Francia, Spagna, Canada, Colombia ed Hong Kong.
Tra le pellicole statunitensi vorremmo ricordare il gradito ritorno di Wim Wenders con “La terra dell’abbondanza” e la sua personale, particolare, inaspettata visione dell’America dopo l’11 settembre, il suggestivo e denso di atmosfere “The village” di Manoi Night Shymalan (l’autore di “Il sesto senso” e “Signs”), il delicato, serio e drammatico “The woodsman” che si muove su un terreno minato dal pregiudizio, con un formidabile Kevin Bacon, e ancora l’interpretazione strepitosa di quell’icona del cinema americano che è diventato Sean Penn in “The assassination”, per finire con l’apprezzata prova di regista oltre che di attore di George Clooney in “Good night, and good luck”, presentato a Venezia 2005.
La presenza italiana è guidata dal penultimo lavoro (l’ultimo è quello presentato a Venezia) di Pupi Avati, “Ma quando arrivano le ragazze?”, nuovo capitolo nella tradizione avatiana di storie di sentimenti e di amicizia, d’amore e di rivalità, seguito da “La vita che vorrei” di Giuseppe Piccioni, un autore sempre a suo agio nei territori dell’interiorità, poi “Lavorare con lentezza”, parabola di Radio Alice, mitica antenna bolognese del ’77, di Guido Chiesa, e ancora “Il resto di niente” di Antonietta De Lillo, che rievoca le vicende della rivoluzione giacobina di Napoli nel 1799.
Vorremmo ancora ricordare del cinema inglese, la pellicola che inaugura la stagione, “Un bacio appassionatamente” di Ken Loach, che ci offre ancora uno spaccato di cultura british contemporanea con tutta la sua carica di contraddizioni e problemi.
E poi, come non citare il bellissimo “Hotel Rwanda” dell’inglese Terry Gorge, sul genocidio dei tutsi in Rwanda nel ’94, o il primo kolossal cinese “Hero” del grande Zhang Yimou, o ancora quel piccolo capolavoro, thriller-sentimentale, “Confessioni troppo intime” di un autore francese spesso presente nelle nostre rassegne, Patrice Lecomte?
Piccoli cenni, solo veloci anticipazioni per farvi venir voglia di leggere le schede che seguono e soprattutto di essere ancora con noi, per festeggiare insieme il ventennale, per trascorrere insieme 20 serate diverse, per percorrere insieme territori che magari non conosciamo, ma che è bello esplorare e che sicuramente ci aprono la mente.

Buona visione, davvero, a tutti!

Il Presidente dell’Ass. Cineforum
Mauro Magrì